CAMMAROTA, DANNO ERARIALE LA MANCATA COSTITUZIONE DI PARTE CIVILE NELLA VICENDA PIAZZA LIBERTÀ

“Ho ritenuto opportuno, nella qualità di presidente della commissione trasparenza, condividendo la proposta dei consiglieri Celano e Russomando, di invitare il capo staff del sindaco e la segretaria generale dottoressa Ornella Menna per la prossima seduta di commissione di venerdì 17 marzo, per richiedere i motivi relativi alla mancata costituzione di parte civile nel processo penale in cui il Comune di Salerno è persona offesa in riferimento alla vicenda di diritti edificatori di Piazza della libertà”. 

 

Lo afferma in una nota l’avv.Cammarota, per il quale “non si comprende per quale motivo il Comune vada a costituirsi parte civile per vicende non istituzionali, come ha dichiarato di fare per “l’assassino di chicca”, e non invece,  come pure è avvenuto nel processo penale relativo alla vicenda Crescent in cui sono imputati collaudatori e dei tecnici e per cui è prossimo udienza il 6 aprile prossimodinanzi al giudice Albarano, anche per questo procedimento penale”. 

 

Dunque, per Cammarota “E’ opportuno conoscere che la costituzione di parte civile ha dei precisi termini di decadenza e che rappresenta la richiesta risarcitoria che la persona offesa realizza nel processo penale, senza alcun rischio economico, in quanto il Comune si costituisce attraverso i suoi legali interni e, ove assolto l’imputato, non soccombe per le spese”. 

 

“Ma soprattutto”, insisté Cammarota, “è opportuno sapere che, in caso di costituzione di parte civile, non opera la prescrizione del reato, che di fatto escluderebbe anche l’azione risarcitorie in sede civile”.

 

“Ne deriva l’obbligo”, conclude Cammarota, “e non la discrezionalità nella scelta, della costituzione di parte civile nei processi penali ove il Comune è parte lesa,rappresentando in mancanza ipotesi di danno erariale oltre che l’uso politico delle istituzioni”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6002 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO