CAPACCIO, SCARICHI A PONTE DI FERRO. SEQUESTRATO UN POZZETTO E DENUNCIATO UN ALLEVATORE

In seguito ai numerosi sversamenti in mare avvenuti da inizio settimana, nella giornata di ieri, gli agenti della polizia municipale di Capaccio Paestum, coordinati dal cap. Natale Carotenuto, hanno proceduto al sequestro di uno scarico illecito, costituito da un tubo di metallo con relativo pozzetto di raccolta, asservito ad un piazzale in cemento e quindi non direttamente ad un allevamento zootecnico, denunciando B.G. imprenditore della zona alla Procura della Repubblica di Salerno. Inoltre, con l’ausilio degli uomini della Guardia Costiera, si sta cercando di risalire ad un automezzo utilizzato per sversare liquami sospetti nel corso d’acqua, segnalato da alcuni testimoni e le cui tracce profonde, lasciate dai pneumatici, sono state rinvenute sulla sponda sinistra del torrente.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*