CARBURANTE ADULTERATO, SEQUESTRATI 181MILA LITRI ED UN AUTOARTICOLATO

Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno hanno dato esecuzione ad un provvedimento di conversione di sequestro probatorio in preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Nocera su richiesta della Procura della Repubblica, di circa 181 mila litri di carburante per autotrazione adulterato, nei confronti di una società operante nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi, con sede a Nocera.
In particolare, le Fiamme Gialle della Compagnia di Nocera Inferiore, lo scorso mese di novembre, avevano sorpreso due soggetti intenti ad effettuare miscelazioni non autorizzate, attraverso lo sversamento di olio lubrificante all’interno dei serbatoi interrati dell’azienda, contenenti gasolio e benzina senza piombo.
Nel corso del controllo, inoltre, i militari si erano accorti che il funzionamento del sistema di videosorveglianza a circuito chiuso del deposito era stato momentaneamente sospeso, proprio per non lasciare traccia delle operazioni di travaso effettuate.
Attesa la flagranza del reato di miscelazione non autorizzata (previsto dall’art. 40 del D.Lgs. 504/95), i Finanzieri avevano intanto sottoposto a sequestro probatorio tutto il prodotto rinvenuto nelle cisterne e all’interno di un autoarticolato presente sul posto, già carico di gasolio adulterato, pronto per essere immesso in commercio.
I successivi accertamenti tecnici sui campioni prelevati durante l’intervento, eseguiti presso laboratori specializzati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno confermato l’illecita miscelazione, finalizzata all’evasione dell’accisa, ma anche evidenziato delle concentrazioni di zolfo nel carburante di gran lunga superiori ai limiti consentiti, un vero e proprio “mix” di sostanze estremamente dannose per le autovetture.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6315 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO