CENTRO STORICO, MUORE ALL’IMPROVVISO MENTRE GIOCA A CARTE

Tragedia questa mattina nel centro storico di Salerno dove un anziano è morto all’interno di un locale mentre giocava a carte con un gruppo di amici. L’uomo era titolare di una rivendita di bombole del gas ed era molto conosciuto in città ed in particolare nel quartiere che ospita il centro antico. Il locale si trova, infatti, proprio di fronte all’ingresso principale del Duomo di Salerno dove subito dopo la notizia si è radunata una folla di persone in lacrime. Sul posto un’ ambulanza per tentare l’inutile rianimazione, la polizia ed i vigili urbani. Anche il parroco Don Michele Pecoraro si è avvicinato e ha portato il suo sostegno ai familiari.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*