CERCA DI EVITARE POSTO DI BLOCCO MA FINISCE CON L’AUTO IN UN BURRONE

Tragedia sfiorata ieri sera a Pisciotta. Due giovani, originari della provincia di Napoli, stavano viaggiando a bordo di una Fiat Panda lungo la ex Sr447 quando il conducente, un 20enne, alla vista di un posto blocco dei carabinieri, anzichè fermarsi all’alt dei militari, ha tentato di eludere i controlli proseguendo dritto. Sfortuna ha voluto che l’auto è sbandato ed ha terminato la propria corsa in un burrone. Fortunatamente i due giovani non hanno riportato serie ferite. I militari li hanno aiutati ad uscire dalla vettura e a farsi medicare. Alla fine il 20enne aveva provato ad eludere il controllo perchè privo di patente. Così per lui è scattata la denuncia per guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*