CHI OSPITA STRANIERI IRREGOLARI RISCHIA IL CARCERE –

Chi ospita nella propria casa, alloggia o aiuta uno straniero non in regola traendone un vantaggio economico illecito assume una condotta assimilabile a quella degli scafisti, ai trafficanti di esseri umani, si va nel penale e si rischia di andare in carcere oltre a pagare la multa. Così questa mattina ai nostri microfoni il comandatante provinciale della Guardia di Finanza di Salerno il Generale di Brigata Danilo Petrucelli, all’indomani del blitz effettuato dalle fiamme gialle in stretta sinergia con i Vigili Urbani su disposizione del prefetto Francesco Russo per verificare lo stato di illegalità sul territorio, al fine di frenare il

fenomeno dell’immigrazione clandestina che ha portato ad identificare in otto immobili 68 extracomunitari di cui 4 risultati essere privi di permesso di soggiorno evidenziando una situazione di affollamento nelle case in condizioni igienico sanitarie alquanto precarie. Mentre è all’esame dei finanzieri la verifica delle regolarità fiscali delle abitazioni occupate prevalentemente da cittadini originari del Bangladesh di proprietà di 3 persone fisiche ed una società ai quali sono riconducibili oltre 20 immobili anche in provincia di Salerno il monitoraggio continuerà per verificare se ci sono altre situazione simili sul territorio.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*