CILENTO, BASSOLINO: “UNA VERGOGNA I TRENI”

Treno ferrovie dello Stato Agropoli-Napoli delle 8.47. In centinaia in piedi, un caldo terribile, donne e bambini che si sentono male. È una vergogna inaccettabile per un paese civile, il Governo intervenga sullo stato delle ferrovie”. Lo scrive su Facebook Antonio Bassolino, ex governatore della Campania e presidente della Fondazione Sudd, in merito allo stato dei treni che collegano il Cilento.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*