CIRIELLI: ” APERTURA OSPEDALE DI AGROPOLI E’ UNA TRUFFA!”

“La tragica vicenda della morte di una 66enne agropolese, che sarebbe scaturita dal mancato intervento dell’ambulanza rianimativa, impegnata in un’altra operazione di soccorso, dimostra, ancora una volta, come la riapertura dell’ospedale di Agropoli sia stata una finzione, una vera e propria truffa politica messa in scena dal governatore De Luca”. Lo denuncia il Questore della Camera dei Deputati Edmondo Cirielli alla luce di quanto accaduto lo scorso 27 agosto ad Agropoli, dove una donna, colpita da infarto, è stata soccorsa da un’ambulanza medicalizzata proveniente da Vallo della Lucania. La rianimativa era, infatti, occupata altrove. La paziente, dunque, è stata trasportata all’ospedale vallese – dov’è successivamente deceduta – senza fare sosta al presidio agropolese, in quanto non rientrante nella rete dell’emergenza. “Il centrodestra – sottolinea il parlamentare di Fratelli d’Italia – dovrà porre rimedio all’errore di Caldoro, confermato in questi cinque anni da De Luca nonostante le promesse, e potenziare le strutture sanitarie locali e soprattutto la rete dell’emergenza per garantire l’assistenza immediata e ,in molti casi, salvare la vita a tanti cittadini”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

2189 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO