CITTADELLA DEL CINEMA, RIAPRE IL CANTIERE A GIFFONI

Lunedì 5 Dicembre, riapre il cantiere, per completare il Multimedia Valley, la più grande area della creatività e culturale del sud Italia, capace di coinvolgere in un unico immenso ambiente strutture moderne ed efficienti dedicate al “cultural entertainment” e alla produzione audiovisiva, luoghi per l’accoglienza dei giovani e laboratori dedicati allo studio delle nuove forme d’espressione artistica. Grazie all’impegno costante del Sindaco Antonio Giuliano e dell’intera Amministrazione Comunale, nonché alla vicinanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, saranno completati i lavori di questa opera che avrà una importantissima ricaduta sul territorio dei Picentini e dell’intera Campania.Il polo della creatività giovanile, finanziato dalla Regione Campania attraverso l’assegnazione di fondi Europei, si estende su un’area di circa 45mila metri quadrati. Con Decreto Dirigenziale del 28 ottobre 2016, la Regione ha ammesso a cofinanziamento l’intervento “Giffoni Multimedia Valley – I° lotto funzionale”, per un importo complessivo pari a 8 milioni e mezzo di euro. Con successivo Decreto del 24 novembre scorso, la Regione Campania ha liquidato in favore del Comune di Giffoni Valle Piana la somma di 2 milioni e mezzo, a titolo di anticipazione del 30 per cento dell’intero importo.Questo risultato consentirà all’impresa appaltatrice A.T.I. RCM Costruzioni S.R.L. Cicalese Impianti S.R.L. di completare al più presto i lavori. “Il 2017 sarà un anno movimentato -dichiara il Sindaco Antonio Giuliano– con il nostro primo bilancio che andremo ad approvare, progetteremo una nuova Giffoni, sviluppando il progresso sociale ed economico di una Città a dimensione Europea”.

 

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*