COMITATO SALUTE E VITA, IN ATTESA DEL TAR PER LA REVOCA DELL’AIA ALLE PISANO –

L’Associazione Salute e Vita lancia la campagna di sensibilizzazione a favore della pubblicazione dello studio SPES (Studio di Esposizione nella Popolazione Suscettibile) da parte della Regione Campania. L’iniziativa mediatica, sintetizzata nell’hashtag “#pubblicaloSpes” ha lo scopo di sollecitare le Istituzioni Campane con un messaggio sintetico, ma al tempo chiaramente riconoscibile e diretto, affinché siano

resi noti i risultati definitivi dello studio, in particolari quelli relativi al cluster della Valle dell’Irno allo scopo di valutare lo stato di salute della popolazione della zona più esposta alla fonte d’inquinamento rappresentata dalla fonderia Pisano.
L’8 Settembre presso il TAR di Salerno si terrà l’udienza del ricorso promosso dall’Associazione Salute e Vita per la revoca dell’AIA. E’ importante sottolineare che anche il Ministero dell’Ambiente si è costituito a processo e che l’Avvocatura dello Stato parteciperà all’udienza accanto e sostenendo le tesi dell’Associazione Salute e Vita inquanto l’iter della nuova AIA è totalmente errato.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*