COMUNE DI SALERNO CONTRO I GRILLINI: ” NON VOGLIONO IL BENE DELLA CITTA’ “

I consigliere regionali Cammarano e Viglione contro Salerno. Essi contestano, in modo infondato e strumentale, l’assegnazione di contributi al Comune di Salerno per il Teatro Verdi e Luci d’Artista. Non è una novità. Dal M5S arrivano solo attacchi denigratori verso le attività che a Salerno producono  prestigio,  attrazione, economia, lavoro.Un tentativo meschino, che ovviamente è destinato miseramente a fallire, di creare difficoltà e distruggere due eccellenze della nostra comunità delle quali tutti i veri salernitani giustamente sono orgogliosi.E’ un disco rotto quello del M5S , una triste cantilena che non produce effetto alcuno se non la perdita di qualche minuto di tempo e lavoro preziosi per ricordare, per l’ennesima volta, che la ripartizione delle risorse per eventi e spettacoli è gestita in modo rigoroso, trasparente, efficace dalla Regione Campania guidata dal Presidente De Luca tenendo ben presenti – in modo finalmente equo – le esigenze dei singoli territori e la rilevanza degli eventi e delle programmazioni culturali. Ci meraviglia che i rappresentanti locali del M5S tacciano sull’argomento.Salerno e i salernitani continuano sempre ad andare avanti nonostante le noiose litanie dei suoi nemici.

 

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*