CONTAGI IN CRESCITA, LA SCELTE DEI SINDACI

Ha scelto di posticipare il suono della campanella al 24 settembre il sindaco di Positano, Michele De Lucia. Con un’ordinanza firmata questa mattina il primo cittadino dell’ultima comune salernitano della costiera ha fatto appello alla possibilità che hanno i sindaci in caso di esigenze sanitarie e di emergenze che interessano il territorio di adottare le misure necessarie fino a quando non intervengono gli organi competenti. Tra le motivazioni il sindaco ha fatto riferimento all’aumento dei contagi, alle problematiche ancora esistenti per la fornitura dei banchi e dei test, nonché le consultazioni elettorali che renderanno necessarie delle operazioni di sanificazione.
A Roccapiemonte, il Sindaco Carmine Pagano ha ritenuto necessario prorogare fino al prossimo 30 settembre 2020, e comunque fino a cessazione dell’emergenza sanitaria in corso, l’obbligo per tutti coloro che faranno rientro a Roccapiemonte da una Regione italiana diversa dalla Campania e/o da paesi esteri (salvo per chi si muove per motivi di lavoro o nell’arco della medesima giornata) di segnalare la propria presenza a Roccapiemonte al Centro Operativo Comunale per il tramite dei Volontari del Nucleo di Protezione Civile. A Battipaglia la sindaca Cecilia Francese ha attivato da oggi uno sportello informativo Covid 19 con un numero di telefono da contattare per fornire informazioni sui rientri. Già nei giorni scorsi invece il sindaco di Pellezzano, Francesco morra aveva attivato dei controlli sul proprio territorio di competenza, in particolare Piazze e parchi giochi , lanciando un appello al senso di responsabilità di tutti. Appello naturalmente condividi da tanti primi cittadini che si trovano ad dover riaffrontare l’emergenza contagi. A Bellizzi il sindaco che ha posto circa 70 cittadini in quarantena fiduciaria ha fatto il punto alle 12 con il Coc . Ad oggi sono sette i positivi.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*