COPPA ITALIA SERIE C, PARI E PATTA TRA PAGANESE ED AVELLINO

Nella seconda giornata del turno eliminatorio di Coppa Italia di serie C, al “Torre” finisce 2-2 il match tra Paganese ed Avellino.
Irpini in vantaggio dopo appena 4 minuti, con Alfageme che raccoglie un lancio di Zullo e tutto solo si presenta dinanzi a Campani per poi trafiggerlo. Sul finire della prima frazione di gioco arriva il pari della Paganese. Parisi atterra in area di rigore Carotenuto. Per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Dipo trasforma. Nella ripresa gli irpini tornano in vataggio. E’ il 18′ e in neo entrati Michovschi e Celjak combinano al meglio una giocata, cross preciso di Michovschi e con un destro al volo Celjak fredda Baiocco, entrato al posto di Campani. Passano appena 5 minuti e la Paganese perviene al pareggio con Mattia che di testa batte Tonti.
Un pareggio che decreta l’eliminazione della Paganese dal girone I di Coppa Italia di serie C. Azzurrostellati che torneranno in campo domenica 25 agosto per l’esordio stagionale in campionato nella trasferta di Viterbo.

Paganese – Avellino 2-2

Marcatori: pt 4’ Alfageme, 41’ Diop (rig.); st 18’ Celjak, 23’ st Mattia.

Paganese (3-5-2): Campani (1’ st Baiocco); Sbampato, Schiavino (15’ st Scarpa), Mattia; Carotenuto (15’ st Carotenuto), Gaeta, Capece, Bonavolontà, Perri; Alberti (28’ st Dammacco), Diop (41’ st Guadagni). A disp.: Scevola, Pelliccia, Cavucci,. All.: Erra.

Avellino (3-5-2): Tonti; Zullo (20’ st Zullo), Morero, Laezza; Petrucci (14’ st Celjak), Palmisano (37’ Silvestri), Di Paolantonio, Rossetti, Parisi (14’ st Michovschi); Albadoro (37’ st Carbonelli), Alfageme. A disp.: Pizzella, Falco, Saporito, Corcione. All.: Ignoffo.

Arbitri: Acanfora della sezione di Castellammare di Stabia. Assistenti: Piedipalumbo della sezione di Torre Annunziata e Nasti della sezione di Napoli.

Note: Ammoniti: Sbampato e Celjak per gioco falloso; Alfageme per proteste. Angoli: 4-4. Recupero: pt 0’; st 4’.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*