DONNA MASSACRATA DI BOTTE. E’ IN COMA. AGGRESSORE ARRESTATO

L’ha prima massacrata di botte e poi le ha sbattuto la testa contro una lastra di cemento: è accaduto intorno alle 21.30 di ieri sera a Salerno, nella zona di Torrione in prossimità del Grand Hotel Salerno. Responsabile dell’aggressione un polacco di 45 anni con piccoli precedenti, che è stato arrestato con l’accusa di tentativo di omicidio. La vittima, probabilmente una cittadina somala, non è stata ancora identificata: con sé non aveva documenti. Ora si trova nell’ospedale San Leonardo di Salerno dove è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico alla testa durato fino alle quattro di oggi. A chiamare i Carabinieri è stato un cittadino che ha telefonato al 112. Il polacco asserisce di essere legato sentimentalmente alla donna e che alla base del gesto ci sarebbero motivi passionali. Al momento, però, non vi è alcun riscontro del legame tra i due in quanto la donna non può confermarlo dal momento che è ricoverata in rianimazione in stato comatoso. Le indagini sono affidate ai carabinieri del Norm di Salerno, coordinati dal tenente Bartolo Taglietti.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

2042 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO