DROGA AL POSTO DEI LIMONI IN COSTIERA AMALFITANA

I Carabinieri della Stazione di Tramonti (Compagnia di Amalfi), supportati dal 7° Elinucleo di Pontecagnano-Faiano, dopo alcuni giorni di incessante attività d’indagine, sono riusciti ad individuare un appezzamento di terreno, di circa 25mq, in area altamente impervia da raggiungere, sito in località Vene Capo dell’Acqua nella frazione di Pucara, ove insisteva una piantagione illegale di cannabis indica, non distante dai terrazzamenti destinati alla coltivazione dei famosi limoni della costiera amalfitana.
Le piante, di dimensioni variabili comprese tra 0,5 e 1,8 metri, erano in tutto trentuno, ben occultate nella fitta vegetazione di quel luogo ed irrigate con un sistema artigianale di fusti posti a monte del terrazzamento, al fine di consentire, tramite una serie di condotti, una irrorazione costante dei fusti.
L’intervento d’iniziativa ha consentito di tagliare e sequestrare un quantitativo di sostanza stupefacente per un valore complessivo di circa 30 mila euro, che sarebbero stati tutti destinati al mercato illegale degli stupefacenti della costiera, ove numerose sono le serate di movida che caratterizzano la zona.
Il tutto è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria del Tribunale di Salerno.
Sono in corso indagini volte ad individuare gli effettivi utilizzatori del fondo, di proprietà demaniale.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

2189 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO