EVADE DAI DOMICILIARI, MAROCCHINO ARRESTATO NUOVAMENTE

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nella mattinata di oggi, hanno tratto in arresto un pregiudicato marocchino domiciliato in Capaccio Paestum, poiché responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari.
Lo straniero, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari poiché responsabile di una rapina ai danni di due persone anziani commessa a Capaccio Scalo nel dicembre 2016, veniva sorpreso dai militari della Stazione di Capaccio Scalo a passeggiare liberamente sulla pubblica nonostante fosse sottoposto alla predetta misura cautelare.
Il prevenuto, dopo le operazioni di rito, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato per direttissima dall’Autorità Giudiziaria.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*