EZIO BOSSO ALLA MONTERISI. LA MUSICA INSEGNA AD ASCOLTARE

Il privilegio di ospitare un grande maestro Ezio Bosso e l’occasione di avvicinare gli studenti alla musica ed al Teatro Municipale di Salerno Giuseppe Verdi. E’ iniziata così la settimana per gli studenti della Scuola Monterisi di Salerno che stamani hanno avuto un’occasione unica, rarissima, per apprezzare  il pianista, direttore d’orchestra di fama internazionale Ezio Bosso.

La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare! Ascoltare l’altro, capire le esigenze dell’altro, ma anche ascoltare sé stessi, la musica ci migliora, la musica è vita la cura di tutto… Con queste parole Ezio Bosso si è seduto tra gli studenti della Monterisi, gli 80 giovani elementi dell’Orchestra dell’Istituto storicamente impegnato nella formazione musicale con eccellenti risultati. Con una straordinaria dolcezza, gentilezza e pacatezza il maestro ha diretto gli alunni spiegando quanto la musica sia energia e quanta intensità bisogna dare per trasmetterla.

Una parentesi quella di stamattina con gli studenti – tra una prova e l’altra – in attesa del concerto di domani alle ore 20.00 che vedrà Bosso sul palcoscenico del Teatro Verdi impegnato con l’Orchestra Filarmonica del Verdi in un concerto da tempo sold out.

Il Maestro Ezio Bosso è stato accompagnato dal Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e dal Segretario Artistico della Stagione Lirica e Sinfonica del Verdi maestro Antonio Marzullo.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*