FERISCE L’AMICO CON UN COLTELLO AL CULMINE DI UNA LITE, DENUNCIATO 25ENNE

Accoltella l’amico al culmine di una lite per futili motivi e viene denunciato. L’episodio è avvenuto, nel tardo pomeriggio di ieri, in un bar nel comune di Aquara, dove il 25enne A.B. del posto, con piccoli precedenti per reati contro la persona, è stato deferito in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal cap. Francesco Manna, con l’accusa di lesioni aggravate ai danni di D.D.P., suo coetaneo. Sul posto sono giunti tempestivamente i militari della dipendente Stazione di Aquara, diretti dal m.llo Giacomo Malandrino, che hanno rintracciato il giovane e recuperato l’arma utilizzata per il ferimento durante la rissa, un coltello a serramanico. Il ferito, trasportato in ambulanza all’ospedale civile di Roccadaspide, ha riportato ferite all’addome ed agli arti, giudicate guaribili in 10 giorni dai medici.

tratto da stiletv.it

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*