FINISCONO CON L’AUTO NEL TORRENTE, PADRE E FIGLIO SALVATI DAI VIGILI DEL FUOCO

Finiscono con l’auto in un torrente: padre e figlio adolescente salvati dai vigili del fuoco. Il sinistro stradale è avvenuto all’ora di pranzo a Vallo della Lucania, nel Cilento, dove la Bmw guidata dal genitore, residente nella zona, per cause ancora da accertare è uscita improvvisamente fuori strada finendo in un torrente sito tra le località Russi e Pattano. Allertati dalla centrale operativa del 118, sul posto sono giunti tempestivamente i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania, coordinati dal caposquadra Pasquale Pingaro, i quali hanno tratto in salvo l’uomo e, attraverso l’uso di cesoie e divaricatore per aprire un varco tra le lamiere, hanno estratto il figlio di 15 anni dall’abitacolo semisommerso del veicolo (nelle foto) e in condizioni operative complesse: entrambi sotto choc per l’accaduto, sono stati subito trasportati in ambulanza all’ospedale ‘San Luca’. Rilievi del sinistro eseguiti dai carabinieri della locale Compagnia, diretti dal cap. Annarita D’Ambrosio.

fonte stiletv.it

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*