FONDERIE PISANO, LA FIOM CGIL SPINGE IL NUOVO PROGETTO –

Sfruttare l’eco nazionale e la vasta risonanza avuta dal servizio televisivo della trasmissione “Le Iene” per dare impulso a tutta la trattativa legata alla chiusura delle Fonderie Pisano a Fratte e la delocalizzazione altrove. Mira a questo obiettivo la nuova campagna di informazione promossa dalla Fiom Cgil, il sindacato da sempre in prima linea per trovare una soluzione nella vertenza in grado di tutelare l’occupazione e salvaguardare la salute di tutti. La segretaria Francesca d’Elia ha dato appuntamento per domani in Piazza Caduti Civili di Brescia – zona Pastena, in un gazebo nei pressi del quale verranno

distribuiti volantini e sarà disponibile materiale informativo utile ad un confronto sulla progettualità.In particolare, il volantino spiega ai cittadini che il progetto per trasferire altrove l’industria non è fatto di chiacchiere, ma di numeri e di programmi che tra le altre cose prevedono nuove assunzioni, oltre agli attuali 100 operai. L’obiettivo è chiaro. Rassicurare le popolazioni dove l’impianto sarà trasferito che la nuova industria garantirà il rispetto dell’ambiente. Come si legge nel volantino, le nuove Fonderie Pisano, con impianti nuovi ed innovativi , gestiranno al coperto tutte le fasi della lavorazione con sistemi di controllo e presenterà parametri delle emissioni degli impianti al di sotto delle medie stabilite per legge a livello europeo. Il sindacato, inoltre, ricorda che il progetto che ha superato un primo esame in Regione Campania, sarà realizzato in una zona idrogeologica compatibile, L’appello finale  è per tutti: Realizziamolo! Nel frattempo l’area di Fratte va utilizzata solo per il tempo strettamente necessario a realizzare il nuovo progetto della fonderia.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

1860 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO