FONDI PER GLI EVENTI, NOCERA INFERIORE C’E’

Il Comune di Nocera Inferiore è tra i beneficiari di un contributo regionale pari a 130 mila euro, ottenuto mediante fondi europei, per il progetto “Intraterrae – Il canto del tamburo”, ritenuto un evento di rilevanza nazionale ed internazionale. Con la deliberazione di giunta regionale n. 281 del 14/06/2016 sono stati approvati gli indirizzi per definire un programma unitario di interventi per lo sviluppo turistico della regione Campania, a valere sulle risorse del POC 2014/2020, linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”. La deliberazione ha previsto uno stanziamento di risorse per gli eventi di rilevanza nazionale ed internazionale e per le iniziative promozionali sul territorio regionale. Preso atto di ciò il decreto dirigenziale n. 91 del 08/08/2016 ha elaborato le risultanze della Commissione deputata alla valutazione delle proposte progettuali pervenute, stilando un elenco di quelle beneficiarie del finanziamento regionale.In collaborazione con i Comuni di Pompei (ente capofila), S. Egidio M.A. e San Marzano sul Sarno, la città di Nocera Inferiore, grazie ad un lavoro costante e concreto, risulta tra le proposte beneficiarie del finanziamento.L’esito positivo dell’operazione dimostra la necessità di promuovere azioni sinergiche tra i Comuni per sfruttare tutte le opportunità regionali, nazionali ed europee. “Sono profondamente soddisfatto per il risultato ottenuto – dichiara il sindaco Manlio Torquato- ringrazio il consigliere comunale Antonio Franza per l’impegno profuso in ayesto progetto. E’ di fondamentale importanza un’azione di concentrazione e di raccordo tra piu’ Comuni per promuovere azioni concrete e favorire un uso ottimale delle risorse disponibili”. 

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*