FUGA DI GAS PROVOCA INCENDIO IN ABITAZIONE, ANZIANO RIMANE USTIONATO

Paura stamane in un’abitazione di località Spinazzo a Capaccio Paestum a causa di un incendio. A provocare le fiamme è stata un’improvvisa fuga di gas, che ha innescato una violenta deflagrazione causando danni in tutte le stanze dell’appartamento. Immediato sul posto l’intervento dei vigili del fuoco di Agropoli, diretti dal capodistaccamento Angelo Picariello, e di un’ambulanza medicalizzata della Croce Gialla che ha trasportato all’ospedale di Eboli il proprietario dell’immobile, un anziano di 83 anni, che ha riportato ustioni varie su tutto il corpo. I caschi rossi hanno impiegato circa mezzora per domare il rogo, che ha causato non pochi danni, e mettere in sicurezza l’abitazione.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*