GOLFO DI POLICASTRO, DUE ARRESTI

I militari del Comando Compagnia di Sapri hanno eseguito una serie di controlli alla circolazione stradale atti a contrastare i reati di larga diffusione. Nel corso delle attività i Carabinieri della Stazione di Centola Palinuro, comandati dal Mar.magg. Giuseppe Sanzone, hanno tratto in arresto un cittadino rumeno risultato destinatario di mandato di arresto Europeo. Gli uomini dell’Arma lo hanno infatti fermato durante un posto di controllo, ed una volta riscontrato il mandato emesso nei confronti dello stesso, lo hanno tratto in arresto. P.I. classe 77, dovrà scontare una pena di un anno ed un mese di reclusione per il reato di minacce e violazione di domicilio commesso in Romania. Al termine delle formalità l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania.  Nel corso dello stesso servizio coordinato i Carabinieri della Stazione di Sapri, guidati dal Mar.Magg. Pietro MARINO, hanno tratto in arresto un noto pregiudicato residente a Sapri. L’uomo, T.V. classe 85, è stato tratto in arresto perché evaso dal regime degli arresti domiciliari cui risultava sottoposto. Lo stesso dovrà attendere di comparire innanzi all’A.G. nel corso di apposito rito direttissimo. I controlli estesi sul tutto il golfo di Policastro hanno portato poi al deferimento per guida in stato di ebrezza di due persone oltre a rilevare sanzioni al cds per mancata copertura assicurativa verso 5 automobilisti.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*