IL MERCATO DI VIA PIAVE SI RIFA’ IL LOOK –

In circa tre mesi l’area mercatale, e non solo quella, di Via Piave a Salerno sarà oggetto di importanti lavori di riqualificazione urbanistica. Il centro si rifà il look. Una nuova pavimentazione, un drappello fisso dei vigili urbani, un nuovo sistema fognario, la copertura di tutta l’area del mercato; gli alberi considerati… “pericolosi” sostituiti. Ed ancora: ogni operatore mercatale con un punto idrico ed un punto luce. Nuovi bagni, strade rifatte. E’ quanto conta di fare l’amministrazione comunale per restituire decoro allo storico mercato di Via Piave. L’operazione, che avrà un costo complessivo di circa 763mila euro, potrebbe svolgersi

in due tranche. La prima, prima delle luci d’artista e quella conclusiva subito dopo. Complessivamente i lavori, appaltati alla ditta Risi, dovrebbero durare circa tre mesi, periodo nel quale i mercatali si trasferiranno nella vicina Piazza Casalbore.

Stamani la conferenza stampa a Palazzo di città con il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli in prima liena, l’ingegnere Elvira Cantarella, direttore del Settore Mobilità Urbana, Trasporti e Manutenzioni del Comune capoluogo e l’assessore al Commercio, Dario Loffredo che ha messo in evidenza il grosso lavoro di squadra portato avanti dall’amministrazione comunale.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*