IL VOLO DELLA DIVINA DA FURORE A CONCA DEI MARINI –

Volare sul Fiordo di Furore, un’esperienza dalle grandi altezze per vivere appieno la divina costiera. Non è un sogno ma quanto avverrà per la primavera in costiera amalfitana dove è stato già cantierizzato l’impianto Zip Line proposto in Project Financing per una spesa di oltre un milione di euro. Poco piu’ di due minuti e mezzo per percorrere in volo 750 metri dalla località Schiato a punta Tavola a picco sul Fiordo . Una sensazione imperdibile che diversamente dalle altre zip line consentirà agli amanti del turismo di avventura di viaggiare in seggiolino anche in coppia. l’importante proposta di grande valenza socio

economica per le aree collinare e montane del territorio con in sinergia il Comune di Furore e Conca dei Marini è stata presentata questa mattina a Palazzo Sant’Agostino alla presenza del Presidente della Provincia, Michele Strianese, dei sindaci di Furore Raffaele Ferraioli, di Conca dei Marini Gaetano Frate, dell’ Amministratore Unico della società affidataria della gestione dell’impianto Zip Line Massimo Boccia.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*