INCENSURATO NASCONDE IN CASA UN ARSENALE

Fermato e sottoposto a controllo i carabinieri della Stazione di Montecorvino Rovella gli trovano in casa un vero e proprio arsenale.
Nella sua abitazione di Montecorvino Rovella a seguito di una perquisizione è stato trovato nascosto in un borsone uno sfollagente di 45 centimetri, un tirapugni in certo, 10 coltelli a serramanico, 125 cartucce di diverso calibro, due bilancini di precisione e tutto il materiale per confezionare droga.
L’operazione condotta dai carabinieri, agli ordini del comandante della Compagnia di Battipaglia  Vito Antonio Sisto si è conclusa con la scoperta dell’ arsenale in dotazione di un insospettabile, un giovane diciannovenne incensurato, C. D., queste le iniziali, di  Montecorvino Rovella. L’uomo è stato denunciato per detenzione illecita di armi e spaccio di droga.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*