INCIDENTE MORTALE A BARONISSI. MUORE UN 21ENNE. IN ARRESTO IL CONDUCENTE DELL’ALTRA AUTO –

Ancora una tragedia stradale, ancora la morte di un giovanissimo, ancora una notte da incubo. Pare una maledizione e un accanimento il ripetersi di lutti tragici nella nostra città. Piangiamo tutti Salvatore e ci stringiamo, commossi,alla sua famiglia. Siamo accanto agli altri ragazzi feriti. E’ il commento del sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, alla notizia dell’incidente mortale avvenuto nella notte sulla Strada Provinciale 27b dove ha perso la vita un il giovane 21 Salvatore G. originario di Caprecano di Baronissi. Nonostante l’immediato arrivo sul posto dei mezzi di soccorso non è servita la corsa in ospedale dove i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

A poche ore dall’incidente l’arresto dei Carabinieri della locale Stazione, guidati dal Maggiore Alessandro Cisternino del responsabile dell’incidente per guida in stato di ebbrezza del conducente della seconda autovettura.

L’impatto fatale, con uno scontro frontale tra due vetture,è avvenuto poco distante dall’uscita dell’autostrada di Lancusi , in prossimità della rotatoria adiacente al plesso universitario e che separa Via Carlo Alberto Dalla Chiesa da Via Francesco Napoli. A schiantarsi l’un l’altra, una Lancia Musa di colore bianco ed una Fiat 500 rossa, che percorrevano la strada provinciale in senso opposto.

Tre i feriti, un 23enne trasportato in codice ‘rosso’ all’ospedale Ruggi d’Aragona  di Salerno, in condizioni serie e ricoverato nel reparto di “Rianimazione”. Nell’impatto sono rimasti poi feriti in modo non grave anche due ragazzi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i Vigili del Fuoco, i sanitari dell’associazione“Il Punto” di Baronissi e “La Solidarietà” di Fisciano.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*