INSEGUE L’EX FIDANZATA E LE RUBA IL CELLULARE, ARRESTATO 38ENNE

Gli Agenti del Commissariato di Cava de’ Tirreni hanno arrestato un 38enne del posto accusato di resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, poco prima dell’arresto, aveva rubato il cellulare della ex fidanzata, per questo gli agenti, dopo aver ricevuto la segnalazione da parte della ragazza, sono intervenuti presso un’abitazione del comune metelliano dove era in corso un tentativo di aggressione da parte del 38enne nei confronti dell’attuale fidanzato e dei fratelli, intervenuti in sua difesa. I poliziotti dopo essere riusciti, senza non poche difficoltà, a sedare gli animi, hanno bloccato il 38enne e trasferitolo presso gli uffici del Commissariato per l’identificazione. Il 38enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissimo.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*