JALLOW: MATRIMONIO IN GAMBIA, LUNA DI MIELE IN GRANATA?

Lamin Jallow tornerà in Italia la prossima settimana quando si deciderà il suo futuro. L’attaccante, che nella scorsa stagione ha segnato undici reti con la maglia del Cesena, è attualmente in Gambia. Jallow si è sposato ed ora è in luna di miele che vorrebbe prolungare al suo ritorno in Italia, nel senso che vorrebbe lasciare a titolo definitivo il Chievo e legarsi ad un altro club. La Salernitana lo corteggia da settimane ed ha raggiunto l’intesa economica con il suo agente, ma il nodo resta la formula del trasferimento e la valutazione del suo cartellino. Il Chievo chiede due milioni e mezzo, cifra che la Salernitana non è disposta a scucire sull’unghia. Il club  granata potrebbe essere affiancato dalla Lazio nell’operazione. Fabiani ha proposto al Chievo il prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione. Si lavora su questa base per chiudere l’operazione a stretto giro onde evitare che il Palermo possa operare il sorpasso dopo le remunerative cessioni di Coronado e La Gumina. Jallow, ma non solo. In prima linea servono altri innesti. Con Milan Djuric c’è l’intesa per un biennale con opzione per la terza stagione, ma il bosniaco non pare essere la primissima scelta di Colantuono che pensa a Montalto ed Avenatti. Djuric, però, è il più abbordabile visto che la Ternana non è disposta a fare sconti per Montalto ed Avenatti vorrebbe provare a giocarsi le sue carte al Bologna. Sondato anche lo svincolato Nenè, l’ultima stagione al Bari. Sullo sfondo resta Floro Flores, mentre, per completare il reparto, si è pensato anche alla suggestiva ipotesi di un ritorno in granata di Raffaele Palladino, ex Spezia. Dopo gli annunci relativi a Palumbo, Castiglia, Mazzarani e Volpicelli, la Salernitana ha definito con l’Atalanta il rinnovo del prestito di Radunovic. In dirittura anche la trattativa per Altobelli, mentre per Basha c’è distanza economica. Dialogo aperto con l’Avellino per lo scambio Di Tacchio- Signorelli. Per la corsia sinistra spunta lo svincolato  Crivello, ex Frosinone, candidato a rilevare Vitale. Ceduto Alex al Vitoria Setubal, il diesse Fabiani prova a sfoltire ulteriormente: Zito tra Casertana e Potenza, Popescu piaca al Catania, Rizzo potrebbe passare al Livorno.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*