LA GUARDIA DI FINANZA DI SCAFATI SEQUESTRA ARMI E MUNIZIONI

Quattro pistole, 500 cartucce ma anche cocaina. Arrestato un trentenne. I militari della Compagnia di Scafati, nell’ambito dell’intensificazione delle attività quotidiane finalizzate al controllo economico del territorio, hanno effettuato un importante intervento operativo volto alla repressione del traffico e della detenzione di armi clandestine.

Durante l’operazione, le Fiamme Gialle, in esecuzione di un decreto emesso dal dott. Amedeo Sessa – Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, hanno eseguito delle perquisizioni in tre distinti luoghi nella disponibilità di un trentenne scafatese, all’esito delle quali, all’interno di una cantina, occultate tra pezzi di ricambi di auto e bici, è stato rivenuto un arsenale.

Ben 4 pistole detenute clandestinamente, due delle quali prodotte in Repubblica Ceca, presentavano la matricola abrasa, mentre le altre due di produzione statunitense, marca “Smith & Wesson” presentavano ancora intatto il numero matricolare.

Rinvenute e sequestrate anche un’enorme quantità di munizioni di diverso calibro per un totale di oltre 500 cartucce.

Al trentenne è stato contestato il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, in seguito al ritrovamento di alcuni “pallini” di cocaina, occultati all’interno della moka per il caffè e il reato di ricettazione, poiché custodiva 10 biciclette nuove senza alcun documento che ne giustificasse il regolare acquisto.

La sostanza stupefacente era stata occultata all’interno della moka per il caffè, circostanza che ha reso difficile il rinvenimento della stessa, ma che non ha ingannato il fiuto eccezionale di “Ramis”, splendido esemplare di pastore tedesco.

Il valore commerciale delle biciclette, di varie marche e alcune dotate di sistema elettrico di pedalata, è di circa 10.000,00 euro.

Il giovane responsabile, residente a Scafati, è stato associato alla casa circondariale di Fuorni/Salerno.

Il bilancio dell’operazione condotta dai militari in forza al Comando Provinciale Salerno, oltre ad essere l’ennesima conferma della cura con cui la Guardia di Finanza procede al controllo del territorio, sottolinea la costante attenzione posta dal Corpo nell’espletamento delle quotidiane attività operative volte alla prevenzione e la repressione di ogni forma di illegalità.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1788 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO