LA SINDACA FRANCESE IN PROVINCIA PER LA FIRMA DELL’ATTO CHE VIETA NUOVI SITI PER I RIFIUTI –

C’è un obiettivo condiviso quello di tutelare la salute e la città di Battipaglia. Sottoscritta un’intesa questa mattina a Palazzo sant’agostino tra il Presidente della Provincia Michele Strianese e la sindaca di Battipaglia Cecilia Francesce.

Mentre continua il presidio all’ex Stir di Battipaglia stamani è stato sottoscritto un atto di indirizzo tra il Comune di Battipaglia, la provincia di Salerno e l’Ente d’ambito di Salerno per una moratoria-divieto di nuovi insediamenti per la gestione di qualsiasi tipo di rifiuti sul territorio. E’ un primo tiepido passo- ha dichiarato il primo cittadino di Battipaglia – per far riconoscere sul piano provinciale e regionale che la città della piana è a vocazione agricola e, quindi, non potrà – secondo la normativa cogente in materia – essere più oggetto di nuovi insediamenti e/o ampliamenti di quelli esistenti.

Successivamente questo atto, nella giornata di lunedì 16 settembre, verrà  presentato alla conferenza dei capi gruppo del Consiglio Provinciale che provvederanno ad inserire la ratifica di tale provvedimento nell’ordine del giorno di un Consiglio Straordinario.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1788 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO