LA SOLIDARIETA’ DI “AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA” –

Una raccolta di generi alimentari per chi non può, per chi si trova in difficoltà economiche dovute alle restrizioni e alle chiusure determinate dall’allarme coronavirus. E’ bastato poco per organizzare un luogo dove poter aggiungere un posto a tavola. Così è stata battezzata l’iniziativa pensata subito accolta da un gruppo di imprenditori salernitani capeggiati da Ottavio

Sorrentino e Paolo Paolillo ed immediatamente condivisa da tante persone e dal salernitano Ciccio Costantino. Una mano aiuta l’altra, e proprio come quando si ha un ospite a casa, imprenditori e semplici cittadini stanno donando  generi alimentari. E’ la Sala Varese di Via Lungomare Trieste a Salerno dove giungono pacchi di alimenti e generi di prima necessità, una sorta di piccola spesa sospesa da consegnare a chi ne ha bisogno. Pochi giorni per registrare subito una grande catena di solidarietà e da oggi anche l’ausilio dei volontari della Croce Rossa di Salerno che consegneranno direttamente alle famiglie i pacchi spesa anche per evitare assembramenti ma anche per superare le difficoltà di persone che non sempre riescono a farsi avanti. Per quanti volessero far riferimento al centro di raccolta basterà telefonare allo 089.2144391, il numero fisso della Sala Varese di Salerno utile per donare o per ricevere.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*