LEGA B, SALTA L’ENNESIMA ELEZIONE. SI VA VERSO IL COMMISSARIAMENTO

È fallito anche l’ultimo tentativo a disposizione della Lega B di eleggere il nuovo presidente entro l’ultimatum fissato dalla Federcalcio, che a questo punto procederà con il commissariamento, come già accaduto per la Lega Serie A. Come nelle quattro precedenti assemblee elettive, è mancato infatti il numero legale per la costituzione dell’ assemblea (erano presenti 14 dei 22 club, contro i 15 necessari). Per Claudio Lotito è così sfumata definitivamente la possibilità di un’elezione alla presidenza che avrebbe creato non pochi problemi sulla sua permanenza a Salerno. Intanto la Lega B ha deciso di convocare una sesta assemblea elettiva il 13 settembre per provare a nominare il nuovo presidente. Lo ha annunciato il reggente Ezio Maria Simonelli, su cui alcuni club volevano puntare come soluzione istituzionale.

Autore dell'articolo: Redazione

1 commento su “LEGA B, SALTA L’ENNESIMA ELEZIONE. SI VA VERSO IL COMMISSARIAMENTO

    Raimondo Esposito

    (Agosto 30, 2017 - 4:30 pm)

    Come stai dispiaciuto festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*