LEGA PRO, LA PAGANESE FERMA IL FOGGIA SUL PARI

Un’ottima Paganese blocca il Foggia sull’1-1. Al vantaggio rossonero siglato da Sarno dopo appena sei minuti di gioco risponde Camilleri che a porta vuota concretizza un’assist di Reginaldo dopo che Herrera aveva colpito il palo. Nella ripresa  Pestrin commette fallo su sarno e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Letizia si fa ipnotizzare da Marruocco che salva il risultato. Paganese che conquista il 14esimo punto stagionale che la mette al 12esimo posto in classifica. Domenica prossima la squadra di Grassadonia farà visita al Fondi.

PAGANESE-FOGGIA 1-1

MARCATORI: 6′ Sarno, 42′ Camilleri

PAGANESE: Marruocco, Dicuonzo, Camilleri, Alcibiade, Della Corte; Celiento (24’st Zerbo), Maiorano (35’st Parlati), Pestrin, Cicerelli; Herrera (42’st Tagliavacche); Reginaldo. A disp.: Coppola, Chiriac, Silvestri, Mansi, Longo, Stoia, Picone, Mauri. All. Grassadonia

FOGGIA: Guarna; Angelo, Martinelli, Empereur, Rubin; Agnelli, Vacca, Gerbo (20’st Agazzi); Sarno, Padovan (28’st Letizia), Sainz-Maza (37’st Chiricò). A disp.: Tucci, Sanchez, Quinto, Sicurella, Dinielli, Riverola, Coletti, Sansone. All. Stroppa

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila (Marinenza-Rotondale)

NOTE: spettatori 2000 circa. Al 29’st Marruocco para rigore a Letizia. Espulso: al 48’st Martinelli per condotta violenta. Ammoniti: Camilleri, Gerbo, Alcibiade, Parlati. Angoli 4-3. Recupero pt 0′, st 4′

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*