LEGA PRO, LA PAGANESE SI FERMA A FOGGIA

Dopo cinque successi consecutivi arriva lo stop per la Paganese di mister Grassadonia. Gli azzurrostellati si devono fermare al cospetto della prima della classe, il Foggia di Giovannino Stroppa. 3-1 il finale in favore dei pugliesi che vanno in gol al 3′ ed al 51′ con il salernitano Mazzeo, poi al 61′ si portano sul 3-0 con il gol dell’ex Deli. La Paganese mette a segno il gol della bandiera all’81’ con Cicerelli. La sconfitta mette Pestrin e compagni in 12esima posizione. Domenica prossima al “Torre” arriva il Fondi.

FOGGIA-PAGANESE 3-1

MARCATORI: 3′, 51′ Mazzeo, 61′ Deli, 81′ Cicerelli

FOGGIA (4-3-3): Guarna; Gerbo, Martinelli, Coletti, Rubin; Vacca, Agazzi (10′ Agnelli), Deli (70′ Sarno); Chiricò, Mazzeo, Di Piazza (58′ Sainz-Maza). A disposizione: Sànchez, Tucci, Angelo, Figliomeni, Agnelli, Sarno, Sainz-Maza, Empereur, Sicurella, Dinielli, Martino, Faber Chevalier. All. Stroppa

PAGANESE (4-3-3): Liverani; Della Corte, Carillo, De Santis, Alcibiade; Tascone (45′ Bollino), Pestrin, Firenze (79′ Mauri); Cicerelli, Reginaldo, Herrera (68′ Parlati). A disposizione: Coppola, Gomis, Mansi, Zerbo, Bollino, Longo, Parlati, Caruso, Picone, Carrotta, Mauri, Gorzelewski. All. Grassadonia.

Arbitro: Matteo Proietti di Terni (Assistenti Luca Solazzi di Avezzano e Alberto D’Alberto di Teramo)

Ammoniti: Vacca, Coletti, Martinelli (F), Cicerelli (P)

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*