LEGA PRO, PAGANESE SCONFITTA A COSENZA NEL FINALE

Dopo tre risultati positivi, per la Paganese arriva una sconfitta. Sconfitta che fa male per come è maturata. Dopo un primo tempo noioso e terminato a reti bianche, nella ripresa si vedono tre gol. Gli azzurrostellati passano in vantaggio al 62′ con Cicerelli. Cross dalla sinistra in area del Cosenza, ribattuta della difesa rossoblù, ma dal limite raccoglie la sfera l’esterno d’attacco della Paganese che con un tiro secco e preciso fa secco Perina alla sua destra infilando la palla a fil di palo. Quattro minuti più tardi l’azzurrostellato Alcibide commette fallo e si prende il secondo giallo che vale l’espulsione. Al 68′ il Cosenza perviene al pareggio. Da un calcio d’angolo, mischia in area e dopo un batti e ribatti la palla arriva a Baclet che appostato sul secondo palo che da due passi non ha difficoltà a spingerla in rete. All’83’ Marruocco si fa espellere per gioco scorretto ai danni di un calciatore calabrese. In porta ci va Silvestri. E come le più classiche delle frittate al 90′ il Cosenza passa in vantaggio. Azione insistita sulla destra, pallone di Corsi in area per l’accorrente Mungo che con un piattone di destra gonfia la rete. Sconfitta che inchioda la Paganese all’undicesimo posto a quota 10 punti. Domenica prossima la Paganese riceverà la visita dei cugini della Juve Stabia.

COSENZA-PAGANESE 2-1

Marcatori: 62′ Cicerelli, 68′ Baclet, 90′ Mungo

COSENZA CALCIO: Perina, Corsi, Pinna (54 Madrigali), Tedeschi, Blondett, Criaco, Caccetta, Gambino, Ranieri, Mungo, Filippini. A disposizione: Saracco, Meroni, Appiah, Bilotta, Ranieri, Filippini. All. Roselli

PAGANESE CALCIO: Marruocco, Silvestri, Pestrin, Reginaldo, Deli, Cicerelli, Arcibade, Herrera (61′ Celiento), Dicuonzo, Maiorano, Camilleri. A disposizione: Coppola, Chiriac,  Della Corte, Mansi, Zerbo, Parlati, Caruso, Picone, Tagliavacche, Mauri Juan, Celiento. All. Grassadonia

Arbitro: Camplone di Pescara (Spensieri/Perrotti)

Ammoniti: Criaco (C), Deli (P), Marruocco (P), Ranieri (C), Camilleri (P), Alcibiade(P)

Espulsi: Alcibiade (P); Marruocco (P)

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*