LOTITO METTE TUTTI IN ATTESA

Il campionato è finito, ma l’agenda di Claudio Lotito resta intasata. Il patron di Lazio e Salernitana sarà a Berlino per assistere alla finale di Champions League tra Barcellona e Juventus e per questo ha dovuto disdire la sua partecipazione alla manifestazione Football Leader, in corso di svolgimento ad Amalfi, dove avrebbe dovuto ricevere il premio Financial Fair Play per le sue capacità manageriali. Il patron ha ringraziato, ma proprio non ha potuto trovare il tempo per una puntata in Costiera dove, del resto, si reca sempre volentieri. La settimana prossima, poi, Lotito sarà al seguito della nazionale di Conte che venerdì sarà di scena in Croazia. Tanti impegni istituzionali e, di conseguenza, meno tempo per dedicarsi alle sue creature. Per questo, potrebbero essere particolarmente caldi i primi giorni della prossima settimana quando Lotito sarà a Roma. Il patron ha in agenda l’incontro per prolungare il contratto di Stefano Pioli che ha riportato la Lazio in Champions meritando sul campo il rinnovo con relativo adeguamento dell’ingaggio. Per un tecnico pronto a prolungare il rapporto, ce n’è uno che, invece, ancora non ha certezze. Leonardo Menichini ha un altro anno di contratto, grazie alla clausola di rinnovo scattata con la promozione in serie B, ma non è stato ancora confermato dai patron alla guida della Salernitana e questo non è un segnale di poco conto. Col tecnico di Ponsacco si tratta la risoluzione del vincolo, ma per il momento non pare esserci sintonia sull’argomento. Nei prossimi giorni ci sarà un faccia a faccia che dovrebbe mettere un punto su una situazione che è in fase di stallo ormai da settimane. Nell’ombra, intanto, Fabiani lavora al nuovo progetto tecnico. Toscano e Torrente sembrano i nomi più caldi di una lista che ha perso qualche pezzo ma che presto potrebbe vedere l’inserimento o il ritorno di altri.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*