LUTTO NELLA POLITICA SALERNITANA, E’ MORTO ROCCO GIULIANO

E’ morto all’età di 75 anni il sindaco di Polla, Rocco Giuliano. Il decesso è avvenuto nel pomeriggio al Policlinico di Napoli dove era ricoverato da circa una settimana per un delicato intervento chirurgico a causa di una patologia che lo affliggeva già da qualche anno.
Da oltre 40 anni in politica sempre con la casacca del PSI, oltre a rivestire il ruolo di primo cittadino della comunità pollese, Giuliano è stato assessore alla Provincia di Salerno ed ha ricopero ruoli sia alla Comunità Montana del Vallo di Diano che al Consorzio del Bacino Sa3.

“La dipartita del sindaco Rocco Giuliano provoca un forte dolore a tutti noi. Alla comunità di Polla e a tutti i socialisti”. Così in una nota il segretario del Psi, Enzo Maraio, non appena appresa la notizia della scomparsa del sindaco di Polla, Rocco Giuliano.  “Lo incontrai poco prima del lockdown per mettere a punto alcuni provvedimenti per il centro sportivo meridionale di San Rufo, voluto e realizzato tanti anni fa proprio dai socialisti del Vallo di Diano. Si era reso disponibile – ha raccontato ancora Maraio – perché era una persona instancabile e aveva davvero a cuore la sua citta’, che ha amministrato bene e a lungo. Nei 20 anni in cui ha guidato la sua comunità da Sindaco è sempre stato un punto di riferimento per tutto il territorio. Se ne va una bella persona. Un socialista. Il Psi si stringe al dolore della sua famiglia e della comunità pollese”.

Anche Silvano Del Duca, Segretario Provinciale Psi Salerno, si unisce al messaggio del segretario Maraio: “La dipartita del Sindaco di Polla, Rocco Giuliano, lascia sgomenta tutta la comunità socialista salernitana. Punto di riferimento dell’intero Vallo di Diano, oggi ci lascia un grande uomo, rispettoso delle istituzioni e amante della buona politica. I socialisti salernitani si stringono al dolore della famiglia e della sua comunità.”

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*