MADONNA DEL CARMELO, MESSA A MISURA DI COVID –

Celebrazioni in misura ridotta al Santuario della Madonna del Carmine a Salerno, dove nel rispetto delle norme anticontagio è stato consentito l’ingresso soltanto a 60 persone, mentre con uno schermo nella saletta attigua alla navata principale è stata

data la possibilità di seguire la messa tramite un video ed anche all’esterno della chiesa sono state posizionate delle sedie per ampliare la platea dei fedeli. Alle 11 il Pontificale celebrato dal vescovo di Salerno monsignor Andrea Bellandi. I festeggiamenti per la Madonna del Carmine dovranno fare a meno della processione che nella città di Salerno è seconda per l’importanza e devozione soltanto ai festeggiamenti per il santo patrono, San Matteo. Diversi fedeli hanno protestato davanti all’ingresso della chiesa dove non è stato consentito loro di entrare una volta che sono stati occupati tutti i posti consentiti in base alle nuove normative. A sorvegliare l’ingresso i membri della confraternita della Madonna del Carmelo che però avevano ampiamente avvisato sulla ristrettezza dei posti a disposizione. Tutti i presenti all’interno della Chiesa tra i fedeli indossavano la mascherina. Presente anche il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, i consiglieri comunali Rocco Galdi e Paki Memoli.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*