MATIERNO, PENSIONATI PRONTI A DIFENDERE L’UFFICIO POSTALE –

C’è la fila stamattina davanti all’ufficio Postale di Matierno. “E’ così quasi ogni giorno”- raccontano i pensionati in coda per attendere  il pagamento delle pensioni e pronti a dare battaglia contro la decisione della direzione provinciale delle Poste di chiudere lo sportello che serve la popolosa frazione collinare di Salerno. La data è già stata fissata. Il 7 dicembre questo ufficio chiuderà, ma prima che la saracinesca si abbassi per un’ultima volta  i cittadini sono pronti a chiedere l’aiuto di tutti. Dal sindaco al Prefetto  anche stamattina davanti allo sportello postale si raccoglievano le firme per scongiurare la chiusura che significherebbe un presidio di servizi non facilmente  raggiungibili. L’altro ufficio postale più vicino è a Fratte, ma chi abita nelle frazioni collinari sa che affidarsi ai collegamenti con il trasporto pubblico locale significa metter in conto anche attese di ore.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*