MATIERNO. SASSI CONTRO CENTRO ACCOGLIENZA IMMIGRATI –

Il giorno dopo a Matierno, c’è anche chi non sa cosa è accaduto nella tarda serata di ieri. Dopo il tentativo di un gruppo di persone di entrare nell’appartamento di via San Luca occupato dA un gruppo di extracomunitari, il cui numero ancora non è precisato, la cifra oscilla te ai 5 ed 10, c’è anche chi non ha mai notato la loro presenza. Il giorno dopo l’assalto per un presunto tentativo di punire quelle per alcuni sono vere e proprie molestie, per altri solo attenzioni, da parte degli ospiti non graditi, i dettagli della vicenda non sono chiari. Polizia e carabinieri intervenuti per sedare la rivolta di quartiere contro i nigeriani accusati di aver tentato di aggredire delle ragazze, hanno rettificato la notizia in base aLla quale erano stati esplosi dei colpi in aria per sedare gli animi. Quello che resta evidente oggi è che il quartiere si divide, tra chi non ha visto, chi non ha voluto vedere e chi vuole dire la sua anche in anonimato.  I militari hanno ascoltato molti testimoni e stanno cercando di individuare gli autori del gesto.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*