MERCATO: GIOVEDI’ IL GONG

Ufficializzato il prestito semestrale di Franco Signorelli al Voluntari, la Salernitana ratificherà giovedì quello di Moses Odjer ad un club di terza serie (Rieti in pole, ma ci sono anche altre società interessate al ghanesae). Nel mentre il club granata potrebbe definire un’operazione minore con l’ingaggio dal Pisa del centrocampista Zammarini, destinato all’immediato prestito ad un altro club. Oltre al Rieti, su di lui ci sono Pordenone e soprattutto Pontedera, cui la Salernitana ha chiesto il difensore centrale Borri per la sessione estiva del mercato. A Milano il management granata dovrà sfoltire prima di poter inserire nuovi tasselli nella rosa di Gregucci. Operazione non facilissima visto che siamo a due giorni dal gong e, si sa, la fretta non è mai una buona consigliera. Al momento la Salernitana valuta la partenza di uno tra Pucino e Casasola. Per il primo l’Ascoli è in pressing da tempo e propone in cambio Ganz, attaccante che non pare entusiasmare particolarmente la dirigenza granata, pronta a valutare eventuali offerte robuste per Casasola. Vitale piace al Perugia che ha già dato il via libera per le partenze di Bianco e Mustacchio, entrambi graditi alla Salernitana. Essendo, però, due over, la società granata dovrebbe liberare un altro posto in lista. Ecco perchè si punta a cedere uno tra Vuletich e Bocalon, atteso che Djuric, grande investimento e grande flop, almeno finora, del mercato estivo, non si sposterebbe tanto facilmente. Si vedrà. Calaiò è segnalato a Napoli dove resta in attesa di una chiamata. Nel rush finale di mercato la Salernitana proverà a fare ciò che non ha fatto da metà dicembre ad oggi. Non resta che attendere fino a giovedì.

Autore dell'articolo: Nicola Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*