MINACCIA AUTOMOBILISTA, ARRESTATO 30ENNE MAROCCHINO

Un cittadino di nazionalità marocchina, K.L. 30 anni, regolare sul territorio nazionale, è stato arrestato stamani dalla Polizia con l’accusa di tentata estorsione. L’episodio è accaduto in piazza Vittorio Veneto, a pochi passi dalla stazione ferroviaria del capoluogo. Un docente universitario dopo aver parcheggiato la propria autovettura è stato minacciato dal giovane nordafricano che gli ha chiesto del denaro. Il trentenne, parandosi dinanzi allo sportello del conducente, impedendogli di fatto di scendere dal veicolo, lo ha minacciato di tagliargli la faccia se non avesse ricevuto del denaro. Il malcapitato ha chiesto l’intervento della Polizia, i cui agenti della Volante dopo essere giunti sul posto ed accertato i fatti, hanno arrestato in flagranza di reato il trentenne marocchino.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*