MONTECORVINO ROVELLA, IN CARCERE PUSHER DI EROINA

Spacciava eroina, in luoghi di ritrovo di giovani a volte anche minori. Con questa accusa i carabinieri della stazione di Montecorvino Rovella, dopo una serie di indagini, hanno portato in carcere Gianluca d’Arminio. Gli episodi di spaccio si riferiscono al periodo da aprile a dicembre 2019 e sono aggravati dal fatto che venivano svolti nei pressi di luoghi di ritrovo di ragazzi, molti dei quali anche minori.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*