NOCERA INFERIORE, CONTROLLI DELLA QUESTURA

Nella giornata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, hanno notificato un provvedimento di esecuzione per espiazione di pena detentiva, in regime di detenzione domiciliare, nei confronti di C.C., di anni 29, pregiudicato nocerino, per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’arrestato, condannato e ritenuto affiliato al clan camorristico facente capo ai fratelli CUOMO, dovrà scontare presso la propria abitazione 18 mesi di reclusione. Inoltre, nel quadro dell’intensificazione dei servizi di prevenzione dei reati e dell’illegalità diffusa disposti dal Questore di Salerno, gli agenti del Commissariato, supportati da unità di rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine Lucania, hanno effettuato una serie di controlli a tappeto nell’Agro nocerino-sarnese con particolare riguardo ai centri di Nocera Inferiore ed Angri. Sono stati effettuati 7 posti di controllo con l’identificazione di 67 persone e 35 veicoli controllati; 3 sono state le perquisizioni personali sul posto ed una persona è stata deferita all’A.G. per detenzione di arnesi atti allo scasso. Durante l’operazione è stata sequestrata della sostanza stupefacente, detenuta per uso personale, a C.L. di anni 20 residente in un comune dell’hinterland napoletano. Allo stesso, inoltre, è stata ritirata la patente di guida perché utilizzata in costanza di detenzione di sostanza stupefacente; per tale aspetto, C. L. sarà segnalato al competente Ufficio della Prefettura di Napoli. Nella medesima operazione, inoltre, è stato fermato e controllato S. R. di anni 45 marocchino, che dai successivi accertamenti è risultato non in regola con la legislazione sugli stranieri e pertanto è stato accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno per le pratiche di espulsione.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

2031 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO