OPERAZIONE ANTIBRACCONAGGIO NELL’AGRO: UNA PERSONA DENUNCIATA

Ancora un’operazione antibracconaggio nell’Agro Nocerino. Le Guardie giurate Zoofile-Venatorie del Wwf Italia, Nucleo di Salerno, durante una breve attività ispettiva del territorio, con il supporto dei carabinieri della locale Tenenza, hanno individuato in una zona periferica di Scafati (Sa) e nelle vicinanze di una privata abitazione, una voliera con all’interno 5 Cardellini, mentre nei pressi di una baracca sono state trovate 3 gabbie contenenti in totale 2 Tordi e 1 Quaglia.

Il proprietario è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione di fauna particolarmente protetta.

Il nuovo intervento  delle Guardia giurate Zoofile-Venatorie del Wwf Italia, Nucleo di Salerno, è l’ennesima testimonianza di un continuo e costante monitoraggio del territorio. Un impegno dei volontari volto alla tutela delle specie venatorie protette e al contrasto del fenomeno del bracconaggio che continua ad essere presente sui territori e nell’Agro Nocerino in particolare.

Gli uccelli sono stati portati all’interno della villa comunale di Scafati e restituiti alla natura.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*