PAGAMENTI IN RITARDO PER I DIPENDENTI DELLE STRUTTURE RIABILITATIVE

Ritardi nei pagamenti ai lavoratori delle strutture riabilitative, si profila lo stato di agitazione. I sindacati si schierano al fianco dei dipendenti, chiedendo la convocazione di un incontro con una lettera inviata al commissario Asl, Mario Iervolino, e al prefetto di Salerno. Al centro del dibattito il versamento arretrato della quota di compartecipazione socio-sanitaria relativa alle mensilità di novembre-dicembre 2018 e gennaio-febbraio 2019. «Ci corre l’obbligo di rilevare il notevole ritardo nei pagamenti, nonostante siano state invece liquidate le rispettive quote di competenza sanitaria, con ricadute sulle retribuzioni mensili dei dipendenti delle Strutture Sanitarie Accreditate – è l’affondo di Antonio Malangone, della Uil Fpl, e Antonio De Sio, della Cisl Fp – Chiediamo pertanto un incontro ad horas per la risoluzione di questo grave problema». In caso contrario, precisa la lettera, «ci troveremo costretti ad attivare lo stato di agitazione di tutto il personale dipendente del Servizio Sanitario Accreditato».

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1797 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO