PANCHINA ANEMICA: UNICA GIOIA TARGATA SPROCATI

Nell’era delle rose ampie e del turnover spinto, che anche in B è divenuto una necessità per via di un calendario a tratti intasato, in casa Salernitana c’è un dato che deve far riflettere. Finora, dei quaranta gol segnati soltanto uno è giunto per merito di un calciatore mandato in campo a partita in corso. E che il calciatore in questione sia Mattia Sprocati, uno che non è certo un semplice panchinaro, in rete a Parma nella sera in cui la squadra di Bollini rimontò un doppio svantaggio, è un ulteriore dato che merita di essere approfondito perchè è la spia del fatto che la rosa granata non offra troppe alternative per quanto numericamente non sia così esigua. Al di là degli infortuni, su tutti quello di Orlando che solo da poco ha ripreso ad allenarsi con i compagni dopo l’operazione al crociato cui si è sottoposto in estate, in attacco Bollini, prima, e Colantuono, poi, non hanno mai ottenuto gol da chi è subentrato. Bocalon, Rodriguez, ora all’Empoli, Rossi, Palombi ed anche Gatto, ceduto all’Entella nel mercato di gennaio, hanno fatto centro solo quando sono stati schierati dal primo minuto mentre solo Sprocati ha segnato da subentrante. L’unico che avrebbe potuto emulare l’attaccante ex Pro Vercelli è Zito che, però, ha fallito un rigore contro l’Avellino nel derby di due settimane fa in cui era partito dalla panchina. Trovare gol pesanti grazie ai calciatori che subentrano sarebbe una risorsa preziosa per la Salernitana e chissà che in questa primavera così pazza elementi come Rosina, Rossi, Palombi ed Orlando non possano invertire la tendenza stagionale. Nel rush finale sarebbe una carta importante da calare sul tavolo della salvezza.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1811 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO