PARCHEGGI E MUSEI NELLA CARD DELLE LUCI

Ci sono le grotte di Castelcivita, il parco archeologico di Paestum, il museo dello sbarco, il giardino della minerva  e il castello di Arechi tra le strutture dove i visitatori delle luci d’artista potranno ottenere uno sconto se in possesso della luci d’artista card. Al costo di 5 euro, i possessori della tessera potranno usufruire di una riduzione del 15% sul tagliando di ingresso  che riguarda anche la villa romana ed il museo di Baronissi e alcune strutture attrattive . C’è naturalmente lo sconto per la ruota panoramica, ma anche per visitare i presepi di sabbia che saranno allestiti presso la stazione marittima. Si consolida anche il gemellaggio con le luci d’artista di Baronssi. Lo sconto include l’ingresso anche al parco avventura della cittadina della valle dell’Irno. Le agevolazioni arrivano ad essere del 20% per parcheggi nelle aree perimetrate di Piazza della Concordia, il sottopiazza di piazza Mazzini e foce dell’Irno.

Autore dell'articolo: Eugenio Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*