PASTENA, L’ISOLA CHE… NON C’E’ –

Verificare la possibilità rendere una parte della zona orientale della città di Salerno isola pedonale da Via Trento alla piazza di Pastena, compresa via Madonna di Fatima. Si è tenuto questa mattina l’incontro interlocutorio dei consiglieri promotori dell’iniziativa Polverino, Scannapieco, Santoro e Galdi con l’assessore al commercio Dario Loffredo e i rappresentati delle associazioni di categoria per discutere se l’idea di creare passeggio lontano dalle macchine possa creare un maggiore indotto per il commercio. L’ipotesi ancora in fase embrionale dovrà essere verificata con il comandante dei vigili urbani Cantarella e l’assessore alla mobilità De Maio, per capire se ci sono le condizioni per chiudere al traffico una tratta di strada.
E mentre va avanti l’idea di pedonalizzare la zona di Pastena l’assessore Dario Loffredo ha sottolineato l’importanza di procedere velocemente alle installazioni delle luci d’artista. Già domani infatti potrebbero iniziare le operazioni di montaggio. E’ una corsa contro il tempo perchè al di là dell’esito del tar sul ricorso presentato dalla seconda classificata la Blanchere Illumation l’amminsitrazion comunale punta a rispettare la data dell’inaugurazione di primi giorni del mese prossimo o al massimo l’11 novembre.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

1 commento su “PASTENA, L’ISOLA CHE… NON C’E’ –

    marco

    (Ottobre 16, 2017 - 6:36 pm)

    Quella che manca è la civiltà…ormai merce rara a Pastena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*